spinner

Vrbnik

VRBNIK - cittadina vecchia di straordinaria bellezza

Vrbnik è la scelta ideale per la tua famiglia e la tua vacanza romantica. Rimarrete incantati dalla sua città vecchia, dal suo patrimonio storico, dalle spiagge interessanti, dai sapori di vino e dai piatti originali di Krk e dai panorami unici...

Vrbnik è una cittadina che semplicemente si deve vedere! Vrbnik è situato sulla costa orientale dell'isola di Krk nella baia di Quarnero. La parte vecchia del paese collocata sopra il mare è davvero affascinante. Questa antica e pietrosa città che emerge dal mare e immerge nel cielo azzurro al di sopra è stata costruita in armonia con la natura. Durante l'inverno Vrbnik ha intorno 900 abitanti mentre durante l'estate ne ha cca 2000. Vrbnik è la scelta giusta per tutti chi non hanno voglia di un turismo di massa ma invece sono in ricerca di originale fascino mediterraneo. Chi scopre Vrbnik una volta, ritorna di nuovo sicuramente. Scopri perché... 

Vrbnik e il patrimonio del vino

Vrbnik e anche molto noto per il suo vitigno autoctono – Vrbnička žlahtina.  Questo famoso vino bianco secco insieme con le altre specialità dell'isola si può degustare in una delle tante trattorie e ristoranti a Vrbnik.

Scopri Vrbnik e l'isola di Krk

La posizione di Vrbnik sull'isola di Krk consente di raggiungere tutte le principali località dell'isola in soli 20 minuti di auto. Ecco perché Vrbnik è un punto di partenza ideale per le tue escursioni alla scoperta dell'isola di Krk.

Abbiamo preparato per te una vasta scelta di escursioni con la barca e in macchina per vivere ed esplorare la nostra isola e i suoi dintorni.

Ti invitiamo a fare un tour virtuale di Vrbnik dando un'occhiata alle foto panoramiche interattive a 360 ° di Vrbnik.

Vrbnik come fonte di ispirazione

Vrbnik è stata sempre una città ideale per gli artisti. Qui si può trovare una bellezza che inspira e tanti trovano qui l'ispirazione per le sue realizzazioni artistiche.

Gli amanti della storia, dell'architettura e del patrimonio culturale qui troveranno tantissime cose interessanti specialmente nella piazza centrale circondata da bellssimi monumenti storici, chiese e capelle, veri gioielli architettonici. Inoltre a Vrbnik si può ammirare il ricco patrimonio glagolitico come pure i costumi nazionali, i balli tradizionali e il suono delle "sopele" (strumento a fiato tradizionale).

Vrbnik è la destinazione perfetta anche per tutti quelli che vogliono godersi le vacanze rilassanti in mezzo alla bellissima natura ma allo stesso tempo possono visitare il centro storico passando per la via più stretta al mondo, osservando i monumenti che testimoniano la scrittura e la cultura glagolitica!

 

 

Spiagge a Vrbnik e dintorni

  • Al centro di Vrbnik si trova la spiaggia principale di Zgribnica.
  • Consigliamo vivamente di scoprire la spiaggia di Kozica, che è raggiungibile con una passeggiata di 10 minuti attraverso una pineta.
  • Nel porto di Vrbnik si trova la spiaggia Pod kovač, illuminata dal sole al mattino e all'ombra nel pomeriggio.
  • A circa 2 km da Vrbnik si trova una bellissima spiaggia di Potovošće che può essere raggiunta tramite strada asfaltata. Accanto ad esso, c'è un parcheggio (in estate a pagamento), e sulla spiaggia di Potovošće c'è anche un piccolo bar.
  • Nelle vicinanze di Vrbnik, ci sono spiagge molto belle che sono accessibili solo dal mare. Cogli l'occasione di visitarle e nuotarci in escursioni panoramiche in barca taxi.
  • Se vieni in vacanza con animale domestico, c'è anche una spiaggia per cani Mala Javna, situata tra Vrbnik e Risika.

Manifestazioni ed eventi a Vrbnik

  • Sulla Piazza dello Statuto di  Vrbnik e sulla Piazza Škujica si svolgono diverse manifestazioni durante l'estate: concerti, conferenze, presentazioni, serate letterarie, spettacoli di folclore...
  • Ci sono diverse gallerie d'arte nella parte vecchia della città (galleria Vrbnik, galleria Sv. Križ...) che durante l'estate organizzano interessantissime esposizioni.
  • Ivanja – Festività di san Giovanni Battista. Al 24 giugno si festeggia a Vrbnik Ivanja – è la giornata di San Giovanni Battista – santo protettore di Vrbnik. Questo è una buona opportunità per partecipare ad una particolare solenne messa che si svolge nella antica lingua paleoslava nella mattinata. Durante la sera sulla Piazza Škujica si svolge una grande festa popolare – benvenuti!
  • A tutti gli amanti della musica raccomandiamo di venire a Vrbnik nella giornata di Venerdi Santo. Quel giorno nella chiesa parrochiale la confraternita  Kapari, che esiste continuativamente dal 14 secolo, canta incantevoli melodie che sono classificate come inapprezzabile eredità passionaria croata.
  • L’ultimo weekend in agosto si svolgono Le giornate del vino. Questo è l’opportunità per degustare non solo le diverse varietà di Vrbnička žlahtina fatte da diverse cantine da Vrbnik ma anche di provare i vini scelti da altre parti di Croazia.
  • Durante l’estate potete ballare con musica viva sulla Piazza Škujica. 
  • Tra le altre manifestazioni che si organizzano a Vrbnik è da nominare il programma di divertimento Mercoledì a Vrbnik che viene organizzato dalla metà di giugno fino a settembre, ogni mercoledì in un altro località del centro storico dellà città.

Vrbnik - la culla dell'alfabeto glagolitico

Vrbnik è famosa in tutto il mondo per il suo eccezionale patrimonio glagolitico culturale. Glagolitico è il più antico alfabeto croato che risale al 9° secolo e perfino un quarto di tutti manoscritti glagolitici conservatisi hanno origine in Vrbnik.

Vrbnik è stato per secoli il centro di cultura glagolitica e perciò non meraviglia il fatto che dal suo scrittoio glagolitico uscirono tantissimi manoscritti, molti dei quali si trovano nelle biblioteche di diversi paesi europei e del mondo.

A Vrbnik ha vissuto per anni Blaž Baromić, il primo tipografo glagolita croato, fondatore della famosa tipografia di Segna.

Oggi la maggior parte del patrimonio glagolitico viene custodita nella biblioteca fondata dal dottor Dinko Vitezić. Per il pubblico è stata aperta il 10 luglio del 1910  e oggi è situata al secondo piano dell'ex edificio del Palazzo principale sulla Piazza dello Statuto di Vrbnik. Qui troverai tantissime edizioni di libri, misali e breviari glagolitici, giornali e riviste, corrispondenza del dr. Dinko Vitezić, inserti di giornali,  libro delle cerimonie nel palazzo principale di Vienna come pure  verbali e libri del parlamento viennese.

Il manoscritto di Johan David Koehler Atlas scolasticus et itinerarius stampato nel 1718 a Ninberga rappresenta solo una delle rarità e valori importanti che troverete a Vrbnik. Esiste ancora salvaguardato soltanto un altro al mondo e si tratta di quello stampato nel 1735 e oggi custodito a Cambridge in Inghilterra. L'Atlas è interessante poiché oltre alla posizione geografica dei singoli continenti e paesi offre tantissime fotografie di navi a vela, di stemmi e altro.

Ti consigliamo di visitare il Palazzo principale dove troverai la biblioteca della famiglia Vitezić, un interessante collezione patrimoniale come pure l'antica tipografia in legno. 

 

Breve nota storica di Vrbnik

Vrbnik è uno dei paesi più antichi sull'isola di Krk – era abitato già in preistoria o nella prima metà della pietra. I resti archeologici trovati testimoniano la presenza di popolazioni nel periodo neolitico come pure la presenza degli Illiri cioè delle tribù degli Iapodi e dei Liburni e più tardi dei Greci e dei Romani.

A cavallo tra il VI e il VII secolo l'isola viene popolata dai Croati che, su un colle ben protetto dalle invasioni dal mare e dalla terraferma, costruiscono una fortezza con le muraglia. Per la prima volta la località di Vrbnik si nomina in un testo scritto nell'anno 1100 – si tratta di un atto di donazione di Dragoslav.

La storia di Vrbnik è strettamente legata alla famiglia reggente dei principi Frangipani, che provengono proprio da Vrbnik. I resti della loro dimora cioè del castello di Gradec si trovano vicino alla Pianura di Vrbnik. I principi di Veglia, i Frangipani, hanno svolto un ruolo significativo sia nella storia di tutta Croazia che nella storia dell'isola di Krk.

Durante il periodo del loro governo Vrbnik fiorisce sia come centro politico che culturale e lo testimonia lo Statuto di Vrbnik del 1388 scritto in lingua croata nell'alfabeto glagolitico (nella storia il secondo Statuto croato). Lo Statuto di Vrbnik è una fonte di studio del diritto medievale ma anche la splendida testimonianza dell'alto livello di civiltà di Vrbnik. 

   

Luoghi d`interesse a Vrbnik

  • La chiesa parrocchiale dell'Assunzione di Maria con la bella capella gotica di Santa Rosaria e con una volta molto interessante
  • Nel campanile si trova il lapidario e il Museo delle identità artistiche di Vrbnik.
  • Sulla "Placa" nell'ex Palazzo dei principi è sistemata la Biblioteca della famiglia Vitezić e la ricostruita stampa di legno rinascimentale. È interessante sapere che primo tipografo croato Blaž Baromić proviene da Vrbnik. Nello stesso edificio è sistemata anche una collezione nativa molto interessante. 
  • Il passaggio tra la chiesa e il campanile porta fino ad un belvedere molto bello. Se proseguite avanti per via Pod keštel vedrete a sinistra i resti del torre e delle mura cittadine mentre a destra potrete godere una bella vista sul mare e la terraferma vicina. 
  • A Vrbnik potete controllare se siate abbastanza snelli per passare per la via Klančić spesso detta la via più stretta del mondo... 
  • la Biblioteca Vitezić stampa di legno rinascimentale collezione archeologica, Vrbnik 

Consigliato

Alloggio

Cosa fare

durante le vacanze

UNISCITI A NOI E SCRIVIAMO INSIEME LA STORIA DELLA TUA ESPERIENZA DI VACANZA DA SOGNO!

SIAMO QUI PER AIUTARTI CON QUALSIASI DOMANDA E CONSIGLI

CHIAMACI

+385 51 604 400

or

SII IL PRIMO A RICEVERE OFFERTE ESCLUSIVE DIRETTAMENTE SULLA TUA CASELLA DI POSTA

SCOPRI LE ESPERIENZE DEI NOSTRI VIAGGIATORI

#enjoykrk